TropeaholidayTropeaholiday
Forgot password?

Isole Eolie

  • imageframe-image
  • imageframe-image
  • imageframe-image
  • imageframe-image
  • imageframe-image
  • imageframe-image

Minicrociere isole Eolie

L’ arcipelago Eoliano è formato da sette isole disseminate su un’ arco di 90 km. di mare, lungo la costa nord orientale ella Sicilia. Sono disposte come a formare una grande lettera y di cui Vulcano è l’ estremità più bassa e Alicudi e Stromboli le due estremità rispettivamente più ad Ovest  e più ad Est. Le Eolie sono tutte isole di origine vulcanica; ancora oggi si verificano alcune manifestazioni vulcaniche come le sorgenti di acqua calda sottomarine ed i fanghi termali, di grande effetto terapeutico. Le più vecchie Alicudi e Filicudi, che hanno circa un milione di anni. Le più giovani sono quelle più attive vulcanicamente : Vulcano e Stromboli. Felicemente situate da un punto di vista geografico, le Lipari godono del clima temperato e mite tipicamente mediterraneo. La temperatura media varia dai 10 °C nel periodo invernale, ai 20-21 °C, nella stagione primaverile ed autunnale, mentre in estate il termometro oscilla sui valori di 27 – 30 °C. Le precipitazioni, sono scarse, specie nel periodo estivo.

 

Stromboli By Night ogni lunedì

Ore 15.30

Partenza dal Porto di Tropea, arrivo a Stromboli shopping e bagno

Ore 21.00

Partenza da Stromboli, escursione in barca per ammirare la colata Lavica

Ore 23,45

Previsto arrivo Tropea

Minicrociere isole Eolie giornaliere

Ore 7.45 – Porto di Tropea

Partenza dal porto di Tropea per Stromboli, vulcano costituito da lave andesitiche antiche e lave basaltiche che termina con due cime, la cui più alta è chiamata cresta Vancora e tra le quali si trova una fossa a 750 mt. dal mare con le bocche eruttive perennemente attive, così che dai crateri si assiste al lancio di lapilli e materiale incandescente che precipitano su una parete chiamata Sciara di Fuoco.

Ore 11.15 – Stromboli

Costeggiando Panareala più piccola delle isole, famosa per il suo villaggio preistorico nel promontorio del Milazzese risalente all’ età del bronzo (XIV – XIII sec. a.C.) costituito da capanne a pianta ovale tranne una rettangolare protetta da recinzione con macina e mortai in pietra. Si arriva a Lipari, centro più importante e commerciale delle Isole Eolie.Coste generalmente alte e scogliere con faraglioni e grotte. Interessanti cave di pomice dalle falde delle rocce rosse, stupendo è il suo Museo diviso in sezioni con reperti del IV e III millennio a.C. , altri dell’ età del bronzo 2000-1400 a.C., ceramiche databili 1400-1250 a.C. ecc. Visita della cittadina attraverso le mille viuzze.

Ore 15.15 – Vulcano

anticamente chiamata Thermes, Terasia,Hiera, isola di Vulcano o Efisto. La leggenda vuole che fosse la dimora di Eolo dio dei venti. La baia di levante è interessata da manifestazioni fumaroliche dove le sorgenti termali sottomarine (acque calde) e i fanghi naturali(sulfurei) possiedono eccezionali doti terapeutiche efficaci per i reomatismi, per le artropatie e per le affezioni circolatorie.

Ore 17.00 – Rientro a Tropea

durante il rientro si potrà ammirare l’ imponente paesaggio di Capo Vaticano.

Arrivo previsto ore 19.15

Minicrociere Isolele Eolie

WhatsApp chat