TropeaholidayTropeaholiday
Forgot password?

Calabria Jonica

Guida turistica della Calabria jonica

Il nostro portale è dedicato alla storia, alla cultura, all’arte, al turismo, tutto ciò che appartiene alla nostra meravigliosa Calabria. La costa alta e rocciosa, a strapiombo sul mare,presenta tale andamento anche lungo lo stretto di Messina dove i porti di Villa San Giovanni e Reggio Calabria sono stati ottenuti in seguito a grandi lavori di adattamento artificiale. Il versante ionico è più sinuoso,offre coste sovente piatte e abbastanza frastagliate. I più antichi abitanti storici della regione sono i Bruzi, il nome stesso del territorio fu per lungo tempo quello da essi dato, Bruzium.
Dal secolo ottavo a.C. in poisi ebbe la colonizzazione greca e le città costiere doriche e calcidesi formarono il nucleo più noto della Magna Grecia,dopo di che giunsero i Romani.
Crollato l’impero si divisero il territorio Bizantini e Longobardi, ma nel decimo secolo si verificò la riunificazione con la prevalenza dei greci.
La regione rifiorì con i normanni. Seguì il dominio degli svevi,degli angioini, degli aragonesi e infine dei borboni. Proprio la presenza di questi vari popoli da alla cultura calabrese una particolare impronta non solo folcloristica e di costume,ma anche linguistica e artistica.

WhatsApp chat